Luxury Business

The State of the Art Executive
Mentorship di Laudomia Pucci di Barsento

Scopri di più

Un corso masterpiece sulla cultura del business e il business della cultura, per creare lo Chief Executive Officer per tutte le categorie del lusso: colui che, facendo leva su heritage o innovazione, sa gestire piccole compagnie o cartelli finanziari, conquistare i mercati consolidati o emergenti, e può trasformare il sogno in realtà.

Luxury Business è caratterizzato da 7 moduli approfonditi e intensivi: Craftsmanship, Design, Quality, Price, Prestige, Lifestyle, Brand, ognuno dei quali include un training project, più un progetto finale basato sulla Uniqueness, in cui i partecipanti sviluppano la propria formula di business da applicare a una start-up o a una compagnia esistente.

Questo master comprende molti viaggi studio, compresa una settimana a Parigi accompagnati da Linda Loppa, e opportunità di stage. I corsi sono tenuti da docenti e ospiti provenienti dal settore con esperienza diretta sul campo, che diventano veri e propri consulenti personali per il progetto finale, da presentare davanti a head hunters, investitori e responsabili delle risorse umane.

Le lezioni si svolgono da aprile a dicembre, per un totale di 700 ore. Il corso si può concludere con uno stage presso un’azienda o un’agenzia di comunicazione e il corso è di 80 crediti complessivi. Sono richiesti la conoscenza della lingua inglese e l’obbligo di frequenza. I candidati, con esperienza lavorativa o titolo di studi nel settore della moda e affini, saranno selezionati tramite il processo di ammissione che consiste in un questionario di orientamento e un colloquio con i leading teacher del corso.

Piano di studi

Craftsmanship
Intuizione e comprensione dei fattori chiave che fanno di questo settore un mix di heritage, innovazione e paradoxical management.

Design
La formula di prodotto che costituisce il patrimonio di un brand e come renderla attuabile, finanziariamente sostenibile e utilizzabile, pur mantenendo la magia originale.

Quality
La linea di avviamento in una filiera orizzontale tradizionale e in una verticale contemporanea, come creare qualità intrinseca senza compromessi.

Price
Distribuzione, logistica, vendite e gestione dei rapporti con i clienti nel b2b e b2c, come realizzare un business plan triennale per massimizzare il profitto.

Prestige
Nuove formule di acquisto e merchandising nei contesti di commercio al dettaglio o all’ingrosso che possano fare la differenza nella percezione del cliente.

Lifestyle
Comprendere lo stile di vita del lusso a differenti livelli aspirazionali, dai servizi più privati e personali a tutta la category extension.

Brand
Il valore a lungo termine che va oltre al business quotidiano, come formare l’identità di un luxury brand, lanciarlo e gestirlo per accrescerne il capitale.

Uniqueness
Creare una formula di business originale e autentica per una start-up o una compagnia esistente, progetto individuale dello studente con una tutorship one-to-one.

Competenze professionali

Luxury Business apre le porte a una carriera come executive o imprenditore in diversi settori, come Moda, Pelletteria, Profumi, Gioielleria, Antiquariato, Penne e Orologi, Automobili, Yacht, Interior Design, Real Estate, Hotel, Food, Wine & Spirits, Wellness e Arte, come massime espressioni di uno stile di vita unico.

Mentor

Laudomia Pucci di Barsento
CEO Emilio Pucci
Laudomia Pucci è Vice Presidente e Image Director di Emilio Pucci, e dal 2014 è stata nominata CEO della storica azienda fondata da suo padre, Emilio Pucci. Laudomia ha guidato l'espansione internazionale della casa durante l'acquisto da parte del gruppo di lusso LVMH e contribuisce ulteriormente al settore della moda come vice presidente di Altagamma, e membro del consiglio di Pitti Immagine, Polimoda, Sotheby's, e la Fondazione Palazzo Strozzi. Nel 2010 è stata nominata Cavaliere delle Arti e delle Lettere dal Ministro della Cultura francese Frédéric Mitterrand.