Fashion Design

Follow Your Dreams

Scopri di più

Il corso che realizza il sogno di entrare nel mondo della moda, brandendo le chiavi del suo linguaggio principale. Fashion Design è l’espressione personale di un master creator capace di concepire un’idea e trasformarla in un pezzo cult da indossare, oggetto del desiderio di tutti coloro che cercano un cambiamento.

Questo Master integra perfettamente le due parole contenute nel suo titolo, Fashion e Design, in altrettanti moduli di insegnamento. Il primo si basa sulla ricerca, una full immersion per l’acquisizione delle competenze tecniche e culturali, mentre il secondo è ha un approccio pratico e punta alla realizzazione e presentazione di una capsule collection memorabile.

Il Master in Fashion Design è tenuto da docenti provenienti dal settore e da ospiti speciali, e comprende l’accesso illimitato al Design Lab, ai Computer Lab e all’immensa biblioteca, oltre ad un kit di strumenti per iniziare e ad una visita alla Milano Fashion Week. Sono previsti due progetti principali che potranno essere inseriti nel portfolio personale: il primo dalla ricerca al figurino, il secondo dal figurino alla capsule collection.

Le lezioni si svolgono da ottobre a giugno oppure da aprile a dicembre, per un totale di 700 ore. Il corso si può concludere con uno stage presso un’azienda o un’agenzia di comunicazione e il corso è di 80 crediti complessivi. Sono richiesti la conoscenza della lingua inglese e l’obbligo di frequenza. I candidati saranno selezionati al termine del processo di ammissione.

Al termine del Master gli studenti avranno automaticamente accesso alla Call per il programma Polimoda Talent.

Piano di studi

I due moduli, Fashion e Design, si concretizzano nei seguenti corsi:

Contemporary Fashion; Fashion Sociology & Trend Research; Colors & Materials; Graphic Design & 3D Printing; Fashion Drawing & Illustration; Fashion Design (incluso modellistica e tecniche di drappeggio); Fashion Development; Fashion Communication; Personal Capsule Collection e Portfolio.

Fashion Design è dedicato all’abbigliamento maschile e femminile in tessuto, ma comprende anche laboratori in cui le tecniche di disegno e illustrazione apprese possono essere applicate a maglieria, streetwear, abbigliamento per bambini, accessori in pelle, calzature, ricamo e occhialeria, seguendo le esigenze specifiche di ogni settore.

Learning outcomes

Al termine del master gli studenti saranno in grado di:

  • Sviluppare una metodologia di ricerca, ideare e produrre contenuti che rappresentino il proprio design creativo.
  • Creare tutti i materiali necessari e fondamentali per i loro progetti attraverso lo sviluppo 2D e 3D, integrando vocabolario della moda, tessuti, materiali, colore, texture e modelli.
  • Sperimentare attraverso diverse tecniche di manipolazione di tessuti e altri materiali.
  • Lavorare nel contesto specifico di un brand o di un brief.
  • Creare un portfolio professionale.

Competenze professionali

A seconda del livello di responsabilità, un fashion designer può dover seguire delle precise direttive, oppure essere completamente libero di creare, ma in entrambi i casi deve sempre coltivare la curiosità e tenersi aggiornato sui trend, i materiali e le tecnologie. Non esistono orari di lavoro perché per un vero Fashion Designer vita e lavoro coincidono.

Mentor

Elisa Palomino
Fashion Designer & Educator
Rinomata fashion designer, Elisa Palomino ha oltre 25 anni di esperienza nel settore della moda, mondo accademico e musei e gallerie d’arte. Il suo percorso comprende la collaborazione con brand del lusso come John Galliano, Christian Dior, Roberto Cavalli, Moschino e Diane von Furstenberg. Nel 2010 lancia il suo label, presentandolo alle fashion week di New York, Milano, Roma, Madrid e Londra. Oggi docente presso Central Saint Martins e lecturer presso numerose università internazionali, supporta gli studenti di fashion design impegnati nella sostenibilità, aprendo la strada all'adozione di pratiche sostenibili nella formazione moda. Il suo focus di ricerca nell’ambito della sostenibilità è interdisciplinare, integrando metodi artigianali tradizionali con le nuove tecnologie. La sua ricerca è mirata alla creazione di nuovi modelli per la realizzazione di tessuti sostenibili, incoraggiando gli artigiani locali a produrre e trasmettere le proprie competenze all’interno delle comunità, creando progetti artistici socialmente coinvolgenti e partecipativi. Ha seguito progetti di networking di successo ed è una Fulbright Scholar presso l’Arctic Studies Center del Smithsonian Institution.

Double Master

Questo percorso fa anche parte dei nostri programmi Double Master nelle aree Hybridization e Specialization, che integrano il Master in Fashion Design con Fashion Marketing & Communications, Bag Design o Shoe Design.

Location