Biblioteca

Il più autorevole archivio di pubblicazioni sul mondo della moda

Scopri di più

La nostra Biblioteca – Centro di Documentazione Matteo Lanzoni, accoglie la più significativa collezione internazionale di documentazione sul settore moda ad oggi esistente in Italia, fonte primaria per l’informazione, la ricerca e l’ispirazione di studenti, ricercatori e professionisti del settore.

Una raccolta che comprende monografie, periodici, video e look book, oltre a materiali rari, antichi e preziosi, che permette di indagare il fenomeno della moda da tutti i punti di vista, da quello storico e sociologico, a quello fotografico e cinematografico, a quello grafico e artistico, fino a quello economico e commerciale . È una Biblioteca diversa, pensata per il creativo, per colui che sa guardare un’immagine in modo diverso per trarne l’ispirazione.

Informazioni generali

Orario di apertura

Dal lunedì al giovedì: 8.30 – 19.00
Venerdì: 8.30 – 18.00

Contenuti
  • 24.000 volumi (70% in inglese, 26% in italiano, 4% altre lingue)
  • 550 riviste, dalla seconda metà del XIX secolo ad oggi
  • 1000 lookbook e cataloghi commerciali
  • Database The Vogue Archive, Berg Fashion Library, WWD e Dazed Media Archive
  • Oltre 1000 contenuti multimediali, tra fashion show, film e documentari
La Biblioteca è organizzata in quattro aree
  • Tessile e abbigliamento: dalla filosofia della moda alla storia del costume, dal textile and fashion design al patternmaking
  • Arti: le arti in tutte le loro manifestazioni
  • Fotografia: da quella di natura a quella di moda, da quella di viaggio a quella antropologica
  • Innovation Management: come alimentare la creatività e gestire l’innovazione
Informativa e regolamenti

Modalita' di fruizione

L’accesso e la consultazione sono gratuiti per tutti gli studenti regolarmente iscritti a Polimoda e per gli ex allievi Polimoda. Per tutti gli altri utenti, studenti di altre università, operatori ed aziende del settore, è possibile accedere alla Biblioteca scegliendo tra diverse formule di abbonamento.

Studenti altri istituti Altri utenti Aziende
1 giorno 16 € 52 € X
5 ingressi per 1 mese 30 € 150 € X
10 ingressi per 3 mesi 50 € 250 € X
Abbonamento annuale X X 490 €

Gli utenti hanno accesso diretto (modalità a scaffale aperto) ai libri, ai periodici in corso, alle annate pregresse di alcune testate, ai cataloghi commerciali e ai look book. Per i materiali audiovisivi, i volumi di particolare pregio e per l’archivio storico dell’emeroteca occorre far richiesta al personale.

Catalogo e Risorse Online

Il catalogo on-line della Biblioteca, raccoglie le notizie relative al patrimonio documentale – monografie, periodici video, DVD, CD-ROM – da essa posseduto. La sede comprende anche una serie di opere – dizionari, enciclopedie, repertori – che possono essere utili per la ricerca di informazioni relative al settore moda, oltre ad una selezione di opere di consultazione inerenti l’arte e le arti minori.

È possibile interrogare il catalogo on-line al fine di trovare informazioni riguardanti argomenti specifici:

  • la ricerca semplice, per parole chiave;
  • la ricerca avanzata, per una ricerca più articolata, su un maggior numero di campi, per esempio incrociando termini appartenenti a campi diversi;
  • la ricerca esperta, per personalizzare la maschera di ricerca senza limiti.

Per sapere quali descrittori usare per fare ricerca su un certo argomento, è possibile consultare anche il Thesaurus, oppure chiedere aiuto ai bibliotecari.

La Cineteca di Polimoda

La Biblioteca di Polimoda include una raccolta di film legati al mondo dell’arte, dell’architettura, della storia della moda e del cinema. Pellicole cinematografiche che hanno, perciò, uno stretto legame con il mondo della moda. L’abito in quanto essenza del personaggio cinematografico, stile iconografico divenuto parte della memoria collettiva, il mondo della moda come ambientazione per il cinema, e ancora le collaborazioni tra i più noti fashion designer e il grande schermo.

Consultando il catalogo online è possibile conoscere i titoli dei film presenti nella Biblioteca. Ciascuna scheda fornisce tutti i dati dei film, compresi il titolo originale, l’abstract e i nomi del regista, degli attori e dei costumisti.

L’Emeroteca della Moda

La Biblioteca offre al pubblico una collezione unica di magazine di moda. Numeri d’epoca con le copertine disegnate da grandi illustratori, le prime fotografie a colori sulle cover delle più importanti testate, e poi tutte le novità in fatto di moda, costume, tendenze… per una copertura cronologica che spazia dalla metà dell’Ottocento a oggi. Questa collezione rappresenta una fonte primaria per la ricerca, sia dal punto di vista dello studio del costume e delle tendenze, sia da quello della comunicazione di moda e del fashion marketing.

I numeri correnti sono ordinati in espositori:

  • magazine di moda femminile: Amica, Elle, Marie Claire, Numéro, W, Harper’s Bazaar, Vogue (nelle edizioni americana, cinese, francese, giapponese, indiana, inglese, italiana, russa);
  • magazine di moda maschile: Numéro Homme, Vogue Hommes International, Men’s Non-No, Leon, Fantastic Man
  • riviste dedicate a particolari tipi di abbigliamento, come quello per i bambini, lo sportswear, l’intimo, la maglieria, nonché riviste dedicate agli accessori, dalle borse alle calzature fino ad arrivare ai gioielli;
  • periodici che si occupano di tendenze moda, che anticipano quelli che saranno i colori, le stoffe, le linee e i mood delle prossime stagioni: tra le più importanti View, Trends Collezioni, Bloom, Viewpoint;
  • riviste del panorama internazionale su tendenze moda giovanili e streetstyle, quali Zoom on Fashion Trends, Purple, Gray, Self-Service, Encens, Jalouse, Mixt(e), Colors, I-D;
  • riviste che si occupano di arte e di storia del costume, come MCM: la Storia delle Cose, Art Review, Costume, Fashion Theory; di interior design, come Wallpaper, Monitor, L’Officiel Design;
  • periodici di economia sul sistema moda, come Fashion: il Settimanale della Moda e Pambianco Week.

The Berg Fashion Library

La Berg Fashion Library è una delle principali risorse digitali nell’ambito dei Fashion Studies. Parte di Bloomsbury Fashion Central digital hub, il database contiene oltre 13.000 immagini a colori, eBooks, un elenco di musei, un archivio di mostre, opere di riferimento e risorse didattiche. I visitatori della Biblioteca possono anche consultare la Berg Encyclopedia of World Dress and Fashion, che comprende oltre 2.000 immagini e più di 800 articoli su moda e cultura. Grazie alla sua natura interdisciplinare e al repertorio di contenuti visuali di alta qualità, la Berg Fashion Library rimane una risorsa inestimabile per le aree della moda, degli studi museali, dell’antropologia e della cultura.

Accedi alla Library

The Vogue Archive, dal 1892 a oggi

La Biblioteca offre ai suoi visitatori la possibilità di fruire dell’Archivio elettronico di Vogue (edizioni Italiana e statunitense), la prima rivista di moda completamente digitalizzata e indicizzata. The Vogue Archive ne contiene l’intera collezione, dalla prima uscita del 1892 ad oggi, riprodotta con immagini a colori e ad alta risoluzione. L’archivio comprende oltre 400.000 pagine, indicizzate per criteri di ricerca e parole chiave, e costituisce una fonte preziosa per le ricerche raccogliendo il lavoro dei più grandi stilisti, designer, fotografi e illustratori del ventesimo e ventunesimo secolo. Una fonte essenziale per lo studio della moda e della sua storia.

Accedi all’archivio

The Dazed Media Archive

La Biblioteca offre l’accesso all’archivio elettronico di Dazed Media Collection, che comprende la rivista britannica Dazed, AnOther Magazine e AnOther Man. Disponibile esclusivamente sulla piattaforma digitale Exact Editions, l’archivio contiene tutte le edizioni pubblicate delle tre riviste dal loro esordio ad oggi, ciascuna riprodotta in immagini a colori e in alta risoluzione. Indicizzato per anno e parole chiave, l’archivio è disponibile senza effettuare login, rendendo disponibili per la consultazione e l’uso degli studenti decenni di reportage su musica, moda, film, arte e cultura.

Accedi all’archivio

The wwd.com Archive

I visitatori della Biblioteca possono consultare l’archivio di Women’s Wear Daily online, un database che offre accesso illimitato a oltre 500.000 articoli e foto di WWD dal 1994 ad oggi. Navigabile per anno e/o parola chiave, l’archivio è una risorsa preziosa per la ricerca nel settore moda, in quanto rappresenta la documentazione ufficiale della storia online della rivista. Studenti e visitatori possono esplorare la grande varietà di approfondimenti sui settori della moda, beauty e retail documentati da WWD negli ultimi tre decenni.

Scopri di più su WWD