Fashion Art Direction

Bring Your Vision
In partnership con Vogue Italia

Scopri di più

Il Master in Fashion Art Direction in collaborazione con Vogue Italia è mirato a formare un professionista esperto del mondo dei magazine di moda. Il corso è gestito da docenti e ospiti internazionali, con l’intervento diretto di professionisti di Vogue Italia, garantendo una conoscenza diretta e approfondita del settore.

L’Art Director di un magazine è quel talentuoso professionista responsabile di ogni singolo dettaglio visivo di un’edizione, capace di creare layout innovativi attraverso la combinazione di caratteri tipografici, elementi di design e fotografia, di raccontare una storia che possa avere un impatto sulla vita dei suoi lettori e di catturarne l’attenzione una cover dopo l’altra. Una persona dall’inesauribile desiderio di produrre contenuti basati su idee, visione e modalità espressive originali, che sa ispirare e guidare il suo team verso la realizzazione di un perfetto progetto editoriale.

La giornata di un Art Director si sviluppa tra meeting visuali con gli editor e con il fashion department e set fotografici dove dare indicazioni a fotografi still-life e stylist, oltre naturalmente alla progettazione dei layout. Questo ruolo richiede infatti competenze manageriali, per lavorare nel rispetto di determinati budget e scadenze con grafici, copywriter, giornalisti, editori, influencer, professionisti della pubblicità e media buyer.

Il corso prevede una visita agli uffici di Condé Nast a Milano, una giornata nel mondo editoriale di Vogue Italia, la possibilità di partecipare a uno dei suoi esclusivi servizi editoriali e una visita a uno studio di design all’interno della rete Vogue Talents. Al termine del percorso sono previsti due progetti principali, validi per la realizzazione del portfolio personale: un progetto di restyling e l’ideazione di una nuova rivista di moda o lusso.

Le lezioni si svolgeranno da Ottobre a Giugno, per un totale di 700 ore di insegnamento. Inoltre è possibile completare la formazione con uno stage in un’azienda di moda, per l’ottenimento di 80 crediti formativi complessivi. Sono richieste la frequenza e una buona conoscenza dell’inglese. I candidati saranno selezionati al termine del processo di ammissione.

Al termine del Master gli studenti avranno automaticamente accesso alla Call per il programma Polimoda Talent.

Piano di studi

Il programma del master è concepito con una strutturazione verticale, in modo da coprire tutte le diverse sfumature dello sfaccettato mondo di un magazine integrato, e si sviluppa attraverso 5 moduli, ognuno dei quali prevede un’esercitazione più un Final Project dedicato alla start-up di un magazine o al restyling di un magazine esistente, validi per l’inserimento nel proprio portfolio:

Lifestyle: Culture & Management
Contemporary Fashion, Omnichannel Marketing, Fashion Business Administration, Independent Publishing Impresario.

Streetwear: Creative Writing & Fashion
Fashion Journalism, Creative Writing or Copywriting, Fashion Merchandising, High Street Fashion.

Hype: Advertising & Media Planning
Advertising & Accounting, Fashion Trend Forecasting & Fashion Future, Digital Marketing, Strategic Planning.

Visual Trends: Graphic Design & Photography
Design Thinking, Graphic Design, Fashion Typography, Press to Impress, Photology, Fashion Styling, Video-making.

Art Direction: Branding & Future
Sociology of Imaginary, Fashion Branding, Art Direction, Style and Visual Culture.

Learning outcomes

Al termine del master gli studenti saranno in grado di:

  • Creare l’identità visiva, il layout estetico e il budget di una pubblicazione di moda.
  • Utilizzare pratiche creative multidisciplinari per tradurre un concetto in una comunicazione visiva dinamica.
  • Curare layout, caratteri tipografici, tone of voice, elementi visivi, editoriali, pubblicità, fotografia ed elementi di design.
  • Sviluppare formati originali e inediti e prodotti creativi che possano garantire un’esperienza coinvolgente a diversi segmenti di pubblico.
  • Elaborare forme di storytelling contemporaneo in grado di influenzare ogni aspetto della vita del lettore.

Competenze professionali

Dotato di una personalità forte e dalla ricca immaginazione, un diplomato in Art Direction può guidare la visione di riviste e pubblicazioni, agenzie di comunicazione full-service e aziende della moda e del lusso, sia offline che online, ma anche fondare un proprio Fashion Studio, assumendo il ruolo di storyteller al fine di creare un’esperienza sensoriale a 360°, emozionante ed equilibrata.

Polimoda Rendez-Vous con Sara Sozzani Maino

Guarda il video teaser della guest lecture The world of Talents: supporting the new generation condotta da Sara Sozzani Maino, Deputy Editor-in-Chief di Vogue Italia e Head of Vogue Talent.

Location