High Street Fashion

Summer edition
Mentorship di Marlo Saalmink

Scopri di più

High Street Fashion prepara un contemporaneo Nextwear Expert, specialista di cos’è in e cos’è out, dotato di una profonda conoscenza di quelli che sono gli scenari e gli stili di vita del momento nel mondo. Dopo le recenti rivoluzioni, tra social media influencer, edizioni limitate, nuove direzioni creative, collaborazioni paradossali, “see now buy now” e normcore, quali saranno gli stili e i capi in voga per l’High Street Fashion di domani?

Il piano di studi comprende: contemporary fashion, fashion buying, sociology of imaginary, graphic design, typography, il panorama dei fashion magazines, fashion trend forecasting con teoria e pratica di colore, materiali, metodologie, applicazioni, fotologia e fotografia.

Il corso comprende anche: una visita al Gucci Garden o al Museo Ferragamo, una guest lecture di un esperto internazionale del settore moda, un progetto personale, un colloquio individuale con un senior teacher del corso per capire il proprio potenziale ed eventuali opportunità di proseguimento degli studi.

La partecipazione a questo corso costituisce un’eccellente prima fase preparatoria finalizzata a un percorso formativo nel campo della moda e che potrà proseguire con un corso quadriennale Undergraduate in Business of Fashion o Fashion Marketing & Communications, oppure con un Master di nove mesi in Luxury Business or Fashion Retail Management.

Mentor

Marlo Saalmink
Visual Artist and Creative Journalist
Dopo esperienze ad Amsterdam, Parigi, Berlino e Copenhagen, Marlo Sallmaink stabilisce il suo studio a Bergen, Norvegia, con un piccolo ufficio a Parigi, da cui segue progetti di design, moda e architettura e arte a livello internazionale. Oltre a scrivere come Fashion Editor per Fucking Young! e Some/things, Marlo cura continuamente progetti di direzione creativa, tra cui i due concept store "Pepper Stores" di cui è senior buyer e art director. La direzione artistica e il lavoro strategico del suo atelier sono finalizzati alla promozione del design in tutte le sue forme nei diversi mercati mondiali. Basato su una profonda conoscenza del "nowness", l'atelier fa da connettore tra rinomate boutique, magazine, artisti, designer e autentici anticonformisti. La combinazione di progetti commerciali, "avantgardism" e importanti incarichi rendono lo studio un luogo estremamente dinamico e creativo.

Other editions