Fashion Technology

The Design Atelier

Scopri di più

Un programma confezionato meticolosamente per formare un professionista dell’abbigliamento a 360°, che abbia tutte le competenze necessarie per progettare i capi, e realizzare abiti, streetwear e maglieria su misura, sia per uomo che per donna. Una figura fondamentale per tutti i brand più attenti alla qualità, in quanto è un esperto delle tecniche di taglio e cucito, stampa 3D, drappeggio, modellistica, stampa e ricamo, oltre ad avere una profonda conoscenza delle materie prime e dei processi di sviluppo del prodotto.

Il corso in Fashion Technology dà l’opportunità e il piacere di fare le cose proprio come in un vero atelier. Mentre il livello tecnico cresce dal primo al terzo anno, lo studente sceglie una specializzazione tra le varie categorie dei prodotti moda (ad es. abiti da uomo, intimo donna, capispalla bambino etc), per realizzare un portfolio personale e un progetto finale da presentare al pubblico con una performance di tableau vivant.

Tutti i corsi sono tenuti da docenti provenienti dal settore nel nuovo open space del Design Lab. Gli studenti ricevono un welcome kit con strumenti e materiali per iniziare, e hanno accesso a guest lecture di esperti, alla vastissima biblioteca, al computer lab e a tutte le macchine di produzione. È previsto inoltre un intenso programma di revisioni, workshop, viaggi studio e collaborazioni con le aziende durante tutti e tre gli anni di corso.

I candidati, con diploma di scuola secondaria superiore o equivalente, saranno selezionati tramite il processo di ammissione che consiste in un questionario di orientamento e un colloquio con i leading teacher del corso. È richiesta la conoscenza della lingua inglese. L’anno accademico, della durata di 9 mesi, va da ottobre a giugno, per un totale di 600 ore, pari a 60 crediti formativi (per anno). Il corso si conclude con uno stage presso un’azienda al termine dell’ultimo anno.

Piano di studi

Primo anno
Contemporary Fashion; Textile Science; Fashion Design Technology I; Pattern Making I; Tailoring Techniques I (womenswear); Draping Couture Atelier I; CAD Design I; Materials Purchasing; Product Development I (design analysis).

Secondo anno
Costume & Iconography; Textile Industry; Fashion Design Technology II; Knit Technology I; Pattern Making II; Tailoring Techniques II (menswear); Draping Couture Atelier II; CAD Design II; Product Development II (specifiche & schede tecniche).

Terzo anno
Textile Design; Fashion Design Technology III; Knit Technology II; Pattern Making III; Tailoring Techniques III (specializzazione); Draping Couture Atelier III; 3D CAD Design; Product Development III (line plans); Portfolio and Presentation.

Competenze professionali

In base alle attitudini personali e alle competenze acquisite da ciascuno studente, il corso rende qualificati per posizioni di modellista, esperto di tessuti, buyer di materiali, tecnico della qualità, designer CAD, tecnico di abbigliamento, tester di prodotti, fino ad arrivare a ruoli di responsabile settore taglio, direttore tecnico, responsabile sviluppo prodotti e capo dell’innovazione; o in alternativa, per perseguire una carriera come sarto su misura.