Fashion Art Direction

Bring Your Vision
In partnership con Vogue Italia

Scopri di più

Il Master in Fashion Art Direction in collaborazione con Vogue Italia è mirato a formare un professionista esperto del mondo dei magazine di moda. Il corso è gestito da docenti e ospiti internazionali, con l’intervento diretto di professionisti di Vogue Italia, garantendo una conoscenza diretta e approfondita del settore.

L’Art Director di un magazine è quel talentuoso professionista responsabile di ogni singolo dettaglio visivo di un’edizione, capace di creare layout innovativi attraverso la combinazione di caratteri tipografici, elementi di design e fotografia, di raccontare una storia che possa avere un impatto sulla vita dei suoi lettori e di catturarne l’attenzione una cover dopo l’altra. Una persona dall’inesauribile desiderio di produrre contenuti basati su idee, visione e modalità espressive originali, che sa ispirare e guidare il suo team verso la realizzazione di un perfetto progetto editoriale.

La giornata di un Art Director si sviluppa tra meeting visuali con gli editor e con il fashion department e set fotografici dove dare indicazioni a fotografi still-life e stylist, oltre naturalmente alla progettazione dei layout. Questo ruolo richiede infatti competenze manageriali, per lavorare nel rispetto di determinati budget e scadenze con grafici, copywriter, giornalisti, editori, influencer, professionisti della pubblicità e media buyer.

Il corso prevede una visita agli uffici di Condé Nast a Milano, una giornata nel mondo editoriale di Vogue Italia, la possibilità di partecipare a uno dei suoi esclusivi servizi editoriali e una visita a uno studio di design all’interno della rete Vogue Talents. Al termine del percorso sono previsti due progetti principali, validi per la realizzazione del portfolio personale: un progetto di restyling e l’ideazione di una nuova rivista di moda o lusso.

Le lezioni si svolgeranno da Ottobre a Giugno, per un totale di 700 ore di insegnamento. Inoltre è possibile completare la formazione con uno stage da Vogue Italia, per l’ottenimento di 80 crediti formativi complessivi. Sono richieste la frequenza e una buona conoscenza dell’inglese. I candidati saranno selezionati tramite il processo di ammissione che consiste in un questionario di orientamento e un colloquio con i leading teacher del corso.

Al termine del Master gli studenti avranno automaticamente accesso alla Call per il programma Polimoda Talent 2018/2019.

Piano di studi

Il programma del master è concepito con una strutturazione verticale, in modo da coprire tutte le diverse sfumature dello sfaccettato mondo di un magazine integrato, e si sviluppa attraverso 5 moduli, ognuno dei quali prevede un’esercitazione più un Final Project dedicato alla start-up di un magazine o al restyling di un magazine esistente, validi per l’inserimento nel proprio portfolio:

Lifestyle: Culture & Management
Contemporary Fashion, Omnichannel Marketing, Fashion Business Administration, Independent Publishing Impresario.

Streetwear: Creative Writing & Fashion
Fashion Journalism, Creative Writing or Copywriting, Fashion Merchandising, High Street Fashion.

Hype: Advertising & Media Planning
Advertising & Accounting, Fashion Trend Forecasting & Fashion Future, Digital Marketing, Strategic Planning.

Visual Trends: Graphic Design & Photography
Design Thinking, Graphic Design, Fashion Typography, Press to Impress, Photology, Fashion Styling, Video-making.

Art Direction: Branding & Future
Sociology of Imaginary, Fashion Branding, Art Direction, Style and Visual Culture.

Competenze professionali

Dotato di una personalità forte e dalla ricca immaginazione, un diplomato in Art Direction può guidare la visione di riviste e pubblicazioni, agenzie di comunicazione full-service e aziende della moda e del lusso, sia offline che online, ma anche fondare un proprio Fashion Studio, assumendo il ruolo di storyteller al fine di creare un’esperienza sensoriale a 360°, emozionante ed equilibrata.